Forex Scalping

Lo scalping è un termine che indica un metodo di trading particolare, che consiste nell’aprire e chiudere posizioni molto velocemente.

Chi fa scalping non investe sul medio o sul lungo termine, ma fa trading su orizzonti temporali molto ridotti. Nall’arco della giornata un forex scalper è in grado di aprire e chiudere numerose posizioni, che spesso hanno una vita di soltanto alcuni minuti.

scalping
Un grafico a 1 minuto, il terreno ideale per fare scalping – Clicca per ingrandire

Come si fa scalping?

Il concetto è quello di chiudere più posizioni “vincenti”  possibili, senza guardare troppo alla direzione prevalente del mercato. Per ottenere cio’, il metodo che uno scalper utilizza è quello di definire ordini stop-loss molto ristretti, in modo da limitare al massimo le perdite nel caso in cui il trade non adasse nella direzione auspicata. Allo stesso modo uno scalper imposta ordini take profit a distanza di pochi pips (da 1 a 15), in modo che un eventuale profitto venga raggiunto in poco tempo.

Lo scalper è essenzialmente votato allo studio dell’analisi tecnica ed è interessato a ciò che accade in un periodo molto limitato di tempo. Il profitto equivale alla somma delle tante piccole posizioni chiuse con successo nell’arco della giornata.

Il timeframe utilizzato per fare scalping è di 1, 5 o 15 minuti. Quando fai scalping devi controllare costantemente le posizioni aperte e devi evitare posizioni “overnight” o trade che potrebbero rimanere aperti per troppo tempo.

E’ conveniente fare scalping?

Lo scalping non è adatto a tutti i profili di trader. In primo luogo si tratta di una tecnica stressante, soprattutto se non sei un trader a tempo pieno. Se decidi di provare devi innanzitutto munirti di pazienza e costanza. E devi considerare che si tratta di un investimento ad alto rischio, perchè per fare molti soldi in pochissimi minuti devi sfruttare una leva elevata.

Inoltre avendo molte posizioni aperte contemporaneamente potresti rischiare di perdere rapidamente il tuo saldo nel caso di condizioni avverse. Per avere successo con lo scalping devi avere molta freddezza, perchè devi aprire e chiudere posizioni senza farti coinvolgere emotivamente.

Un indicatore che puoi utilizzare per fare scalping è l’indicatore SAR Parabolico, che ti permette di individuare sul grafico i segnali di uscita.

Come esercitarsi?

Se sei interessato a fare scalping, ma non lo hai mai fatto, ti consiglio di aprire un conto dimostrativo presso un broker, ed esercitarti su dei timeframe molto ridotti. Cerca di capire il trend prevalente e attieniti a una solida strategia di uscita, senza cambiarla ai primi fallimenti. L’obiettivo a fine giornata è quello di sommare tanti piccoli guadagni ottenuti in brevi archi temporali.

 

Gli ultimi Tweets

Sold EURUSD 1.11449 SL 1.1214 TP 1.09871

Circa 10 mesi fa dal Twitter di Area Forex via Myfxbook

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*